MOSCATO DI SCANZO 2008
DOCG Moscato di Scanzo
Annata caratterizzata da un inverno non particolarmente rigido. Germogliamento nella norma nei primi mesi primaverili. Mese di maggio e prima metà di giugno con abbondanti precipitazioni che hanno determinato il manifestarsi di oidio faticosamente contrastato. Mesi di luglio e agosto fortunatamente caldi e asciutti hanno consentito una buona maturazione dell'uva. Mese di settembre con temperature al di sotto della media e prima settimana di ottobre con temperature piuttosto calde (max 24/25°).
* *
Vitigno Moscato di Scanzo 100%
Gradazione alcolica 14,02%
Zuccheri 89,4 g/l
Acidità totale 7,4 g/l
Vendemmia 5 ottobre
Produzione annua 1040 bottiglie da 0,50 lt e
                            896 bottiglie da 0,375 lt
Cenni di produzione dopo una selezionata raccolta in apposite cassettine, l'uva è stata lasciata appassire per circa 25 giorni. Dopo la pigiatura la fermentazione alcolica e avvenuta con follature giornaliere, lasciando il mosto sulle bucce per  15 giorni. Dopo la svinatura e diversi travasi, la maturazione e l'affinamento si sono prolungati per 4 lunghi anni.